Rugby Championship in Australia

share on:

Il Rugby Championship o forse solo la Bledisloe Cup ?

Rugby Australia ha annunciato che l’edizione 2020 del Rugby Championship si giocherà in Australia, con le quattro squadre che si scontreranno in dodici partite tra Novembre e Dicembre.

Dieci degli incontri si giocheranno in New South Wales, due in Queensland. Forse.

Infatti se i piani annunciati da Rugby Australia sono decisamente interessanti, si scontrano con la realtà di una situazione ancora ben distante dalla normalità.

Se Australia e Nuova Zelanda hanno potuto godere di un torneo “Super Rugby” a livello nazionale, in Sud Africa e Argentina il COVID-19 non ha permesso la ripresa delle attività agonistiche e la loro partecipazione non è ancora cosa certa.

Sei Pumas sono risultati positivi e la partecipazione dell’Argentina non può essere ancora confermata. Altrettanto si può dire per il coinvolgimento degli Springbok, con il Sud Africa ancora lontano dalla ripresa.

L’arrivo delle squadre sarà certamente soggetto a un periodo di quarantena, i confini internazionali sono ancora chiusi e nemmeno i cittadini australiani sono in grado di rientrare liberamente nel Paese.

Dovesse procedere come previsto, il torneo sarebbe una novità molto interessante nel panorama rugbistico internazionale e una probabile soluzione futura agli interminabili viaggi intercontinentali che il Rugby Championship impone alle squadre.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.