Rugby Union: Waratahs – Force chiude il primo turno del Super Rugby

share on:

I campioni in carica sono gli ultimi a scendere in campo nella prima giornata del Super Rugby 2015

Michael Cheika ha scelto una formazione pressoché invariata per l’esordio in campionato, con il figiano Naiyaravoro unica novità. Per i Western Force non ancora pronto Nick Cummins, honeybadger

I Tahs vogliono ripartire da dove è terminata la stagione 2014, cioè dal vertice e per fare ciò hanno deciso di schierare la propria migliore formazione, con tutte le proprie stelle e il ritorno del capitano Dave Dennis in seconda linea.
Il coach Michael Cheika nell’inusuale doppio ruolo di allenatore dei Waratahs e della nazionale, ha dichiarato di voler dedicare il 100% del suo tempo alla formazione del New South Wales durante il campionato, ma non è da escludere che tenga d’occhio anche qualche giocatore avversario pensando ai mondiali.

I Western Force saranno senza il proprio talismano Nick Cummins, ancora indietro nella preparazione dopo una stagione ai Coca Cola West Sparks in Giappone e soprattutto senza il capitano Matt Hodgson. La terza linea sarà fuori fino all’ottava giornata per un infortunio all’adduttore rimediato in una partita di pre-campionato contro gli Asia Pacific Dragons, squadra formata da giocatori delle isole del pacifico di base a Singapore che sarebbe voluta entrare nel Super Rugby nel 2016, ma alla quale è stata preferita una compagine giapponese.

Le formazioni

NSW Waratahs:

1. Benn Robinson, 2. Tatafu Polota Nau, 3. Sekope Kepu, 4. Dave Dennis (c), 5. Will Skelton, 6. Jacques Potgieter, 7. Michael Hooper, 8. Wycliff Palu, 9. Nick Phipps, 10. Bernard Foley, 11. Rob Horne, 12. Kurtley Beale, 13. Adam Ashley-Cooper, 14. Taqele Naiyaravoro, 15. Israel Folau

Riserve: 16. Tolu Latu, 17. Jeremy Tilse, 18. Paddy Ryan, 19. Sam Lousi, 20. Mitchell Chapman, 21. Stephen Hoiles, 22. Brendan McKibbin, 23. Matt Carraro.

Western Force:

1. Pek Cowan, 2. Nathan Charles, 3. Tetera Faulkner, 4. Sam Wykes (c), 5. Adam Coleman, 6. Angus Cottrell, 7. Chris Alcock, 8. Ben McCalman, 9. Alby Mathewson, 10. Sias Ebersohn, 11. Marcel Brache, 12. Solomoni Jnr Rasolea, 13. Kyle Godwin, 14. Luke Morahan, 15. Dane Haylett-Petty

Riserve: 16. Heath Tessmann, 17. Francois van Wyk, 18. Oliver Hoskins, 19. Steve Mafi, 20. Brynard Stander, 21. Ian Prior, 22. Zack Holmes, 23. Luke Burton.

Calcio d’inizio alle 16:05 all’Allianz Stadium di Sydney, arbitrerà Steve Walsh

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.