Seconda partita e serie alle Southern Stars

share on:
Megan Shutt Crickett Southern Stars

Successo delle Southern Stars nella serie Twenty20 con le White Ferns

Vantaggio insormontabile per l’Australia dopo la seconda vittoria per sei wicket a Brisbane

Dopo il successo di Sydney nella prima partita della serie, segnato dalle prestazioni di Lanning e Haynes, le Southern Stars si ripetono nella capitale del Queensland grazie a Healy e Villani.

Se infatti erano state le prove di Lanning e Haynes al crease a garantire la vittoria in rimonta, in questo caso le battitrici da ringraziare sono Healy e Villani che hanno raggiunto entrambe la mezza centuria (57 per la prima e 50 per la seconda) nell’innings di battuta verdeoro.

Healy e Villani festeggiano

Ma gran merito va anche alla lanciatrice Megan Shutt, non a caso eletta migliore in campo, per il suo score di 3 wicket per soli 15 punti concessi nei quattro turni d’attacco giocati.

La prova delle Southern Stars non è però stata perfetta, ne sono prova la papera di Mooney e l’eliminazione quasi da comica di Gardner, lasciata correre da sola da Shutt che non aveva capito la sua chiamata.

L’unica giocatrice degna di nota per le ospiti è stata la partente Suzie Bates, che ha raggiunto uno splendido 77 che è valso più della metà dei punti segnati dal resto della squadra – 145 – nel proprio innings.

Il tabellino completo su ESPN Cricket


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.