Sfiorata l’impresa dal Melbourne United negli USA

share on:
NBL Melbourne United

Il Melbourne United vicino alla vittoria a Oklahoma City

Nella seconda partita NBA-NBL la squadra di Melbourne perde di un solo punto

A 15 secondi dal termine dalla partita, con il risultato sull’86-85 per gli Oklahoma City Thunder, i Melbourne United hanno avuto un possesso fondamentale che non hanno però convertito in punti grazie alla strenua difesa dei padroni di casa  che hanno stoppato in due occasioni i tiri tentati dagli australiani.

Dopo la partita tra Sydney Kings e Utah Jazz, sono stati gli United a volare negli USA a affrontare una squadra di NBA in precampionato e a ben figurare contro i ben più quotati avversari del campionato più difficile del mondo.

La partita ha visto la squadra di casa guidare sul tabellone, ma non è stata una passeggiata per i pro della NBA, gli United non si sono mai dati per vinti e hanno sempre mantenuto il distacco a livelli minimi, mettendo sotto pressione i Thunder grazie a una difesa solida e sempre pronta a fare propri i rimbalzi difensivi.

Il risultato finale premia gli sforzi dei giocatori di Melbourne e è la prova che il livello della NBL si sta alzando sempre di più.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi