Smith monumentale per l’Australia

share on:
Cricket Australia Pakistan Steve Smith

Seconda centuria per Smith nel primo test match

Se l’Australia riuscirà a vincere oggi il primo incontro delle Ashes, il merito sarà molto probabilmente di Steve Smith.

L’ex capitano, al ritorno dopo la squalifica in un test match, ha segnato la propria seconda centuria nel primo match della serie, dopo il 144 del primo innings, si è fermato a due punti dallo stesso risultato nel secondo.

Un’impresa che ha posto l’Australia in posizione di commando in vista dell’ultimo giorno della partita. I Baggy Greens hanno chiuso prematuramente il proprio secondo innings raggiunta quota 487, quando avevano ancora 3 wicket in mano.

Gran merito del punteggio del secondo innings va anche a Wade, che ha segnato 110 punti, consolidando la posizione australiana.

L’Inghilterra ha un target di 398, risultato quasi impossibile da raggiungere nell’ultimo giorno, e dovrà battersi per la patta.

Se Smith ha eccelso nei due innings di battuta dei Baggy Greens, non si può dire il resto dei suoi compagni nell’ordine alto di battuta. Warner, decisivo durante la coppa del mondo, non si è fatto sentire, 2 soli punti nel primo innings e 8 nel secondo, sono un bottino da dilettante.

L’altro partente, Bancroft, ha segnato 15 punti, 7 e 8. Khawaja dopo un deludente primo innings, 13, ha segnato 40 punti nel suo secondo turno di battuta.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.