Socceroos Russia 2018

share on:

Socceroos qualificati ai mondiali

Vittoria a Sydney nel ritorno dello spareggio con l’Honduras, Jedinak l’eroe della serata

Per la quarta volta consecutiva i Socceroos saranno nella competizione più importante del mondo, dopo la vittoria nello spareggio con l’Honduras.

Dopo il pareggio per 0-0 nell’andata a San Pedro Sula, i Socceroos centrano l’obiettivo qualificazione con la vittoria per 3-1 nel ritorno. Capitan Jedinak il mattatore a segno per tre volte nella ripresa.

Jedinak ha avuto i nervi saldi per mettere a segno dal dischetto per due volte e dare la qualificazione ai Socceroos.

Dopo un primo tempo combattuto ma senza reti, ci è voluto un autogol di Figueroa su punizione di Jedinak per dare ai Socceroos il decisivo vantaggio a inizio ripresa.

Jedinak ha poi regolato i conti su rigore al 72mo. Penalty a dir il vero dubbio, l’arbitro da brevissima distanza ha visto  un tocco di mano di in area, ma i diversi replay non hanno chiaramente confermato la sua decisione.

Ben più netto il secondo rigore concesso per un netto fallo di Palacios si Kruse davanti alla porta.

Nei minuti di recupero il goal della bandiera per l’Honduras, autore Figueroa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi