Storm in rimonta con molto carattere

share on:
Mahe Fonua - foto Naparazzi via Flickr

I Melbourne Storm si impongono a Canberra dopo essere stati sotto di otto punti

Gli Storm chiudono tutti gli spazi ai Raiders dalla mezzora di gioco fino alla fine dimostrando una difesa incredibilmente solida

Vittoria di carattere per i Melbourne Storm che si impongono sui Canberra Raiders con una prova concreta costellata da una difesa che si è concessa solo sette minuti di pausa e un attacco in grado di ribaltare il risultato nel giro di quattro minuti.
Per i Raiders, alla terza sconfitta consecutiva in casa una sconfitta frustrante contro un avversario che ha chiuso ogni spazio, aggravata dagli infortuni di Shaun Fensom e Josh Hodgson.

Primo Tempo

Dopo un calcio piazzato di Cameron Smith all’11esimo per gli ospiti, i Raiders hanno preso in mano la partita tra il 22′ e il 29′  del primo tempo quando sono andati sul tabellone con due piazzati di Jarrod Croker, inframmezzati da una meta di Jeremy Hawkins, trasformata dallo stesso centro dei verdi.

View image | gettyimages.com | Jeremy Hawkins autore dell’unica meta dei Raiders

Ma la difesa degli Storm, dopo questi sette minuti di vuoto mentale, ha ripreso a giocare con precisione e determinazione e non ha più permesso ai padroni di casa di segnare per tutto il resto della gara.

Risultato parziale: Raiders 10 – Storm 2

Secondo Tempo

Nella ripresa, sotto la pioggia battente, si è vista una sola squadra in campo, gli Stormers.
Due mete trasformate hanno ribaltato il risultato: al 48′ è andata in meta l’ala Mahe Fonua, quattro minuti dopo l’ha eguagliato l’estremo Cameron Munster. In entrambi i casi il preciso piede di Cameron Smith ha aggiunto i due fondamentali punti della trasformazione, dando ai viola i 4 punti di vantaggio che la difesa ha portato fino alla fine.

View image | gettyimages.com | Cameron Munster in meta per gli Storm

Anche la difesa dei Raiders si è distinta, soprattutto negli ultimi minuti di gioco quando ha resistito a sei azioni degli ospiti a ridosso della propria linea di meta.

Risultato finale: Raiders 10 – Storm 14

Il tabellino

Canberra Raiders 10 (10):

Mete: J. Hawkins 25′,
Trasf.: J. Crocker 1/1
Piazz.: J. Crocker 2/2

Melbourne Storm 14 (2)

Meta: M. Fonua 48′, C. Munster 52′
Trasf.: C. Smith 2/2
Piazz.: C. Smith 1/1

Commenti

Rispondi