Super Rugby 2017

share on:
Super Rugby

Il girone “Africa 2”

Diego: I Jaguares sono stati la delusione del 2016, puntavo molto su di loro. Hanno fatto molta fatica a adattarsi al Super Rugby, soprattutto disciplinarmente, ma penso quest’anno abbiano regolato il loro ingranaggi e si presentino con maggiori credenziali. I Lions sono chiamati alla prova del nove dopo la stagione sorprendente del 2016. I Kings rischiano invece di non vincere nemmeno una partita.

Ila: Spero vivamente che i Jaguares facciano vedere qualcosa di positivo nel 2017, sono rimasta perplessa dalla loro scorsa stagione. I Lions invece devono confermare i livelli del 2016 e la sfida non sarà facile. Gli Sharks sono destinati a fare bene, hanno molti giocatori giovani ma anche quel giusto pizzico di esperienza. Certo che le perdite di Marcell Coetzee e Willie Le Roux peseranno nell’economia della squadra.

Il capitano dei Jaguares e dei Pumas Agustin Creevy
Teo: I Lions devono dimostrare che la semifinale raggiunta nel 2016 non e’ stata un caso, il compito e’ veramente arduo. Gli Sharks sono una squadra sempre pericolosa, con giocatori di esperienza ma con anche giovani di talento. La partenza di Willie Le Roux per le sponde della perfida Albione e’ sicuramente una perdita importante, chissa’ che il buon vecchio Clement Poitrenaud non viva una seconda giovinezza in quel di Durban. Da Buenos Aires invece ci si aspetta tanto, lo scorso anno e’ stato una grande delusione e la “garra” argentina deve venire fuori nel 2017. Per quanto riguarda i Kings mi associo a Diego, rischiano seriamente di rimanere a bocca asciutta per tutto il torneo..


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.