Il Super Rugby si presenta con il Brisbane Tens

share on:
Brisbane-Global-Tens-Launch-1361

Sabato e Domenica il Brisbane Tens

La NRL ha l’Auckland 9s, il Super Rugby da quest’anno il 10s, una formula nuova per scaldare i motori

Brisbane – In vista del prossimo campionato di Super Rugby, le dieci squadre australiane e neozelandesi, i Bulls, il Tolone, i Wild Knights e una rappresentativa Samoana si sfideranno al Suncorp Stadium di Brisbane.

Le squadre sono raggruppate in quattro gironi, due da 4 e due da 3 squadre e giocheranno tre partite ciascuna, due al Sabato e una alla Domenica nella fase a gironi. Le prime due di ciascun girone si qualificheranno ai quarti di finale.

Oltre ai giocatori normalmente in campo per il Super Rugby, gli appassionati avranno anche modo di vedere in campo ex giocatori amatissimi, su tutti l’allenatore dei Brumbies Stephen Larkham che tornerà a indossare la maglia del club di Canberra

I gironi sono così composti:

Girone A: Chiefs, Rebels, Waratahs e Wild Knights
Girone B: Blues, Crusaders, Reds e Samoa
Girone C: Bulls, Brumbies e Highlanders
Girone D: Hurricanes, Tolone e Western Force

Le regole sono simili al sevens, tempi ridotti (a dieci minuti per tempo), mischie con meno giocatori, vantaggio veloce e drop kicks per le trasformazioni.

In questo filmato i giocatori spiegano le regole:

In copertina alcuni giocatori alla presentazione del Brisbane Tens, foto da Green and Gold Rugby


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.