Sydney Roosters campioni

share on:
NRL Grand Final Roosters

Niente lieto fine per gli Storm schiacciati dai Roosters

Seconda finale persa in tre anni per i Melbourne Storm, i Roosters minor premiers si aggiudicano il titolo. Non riesce però la doppietta a Sydney, donne sconfitte da Brisbane.

Nell’ultima partita di Billy Slater, agli Storm non riesce la doppietta e vengono fatti scendere dal trono della NRL dai determinati Roosters in una finale a senso unico.

Tre mete nel primo tempo, Daniel Tupou, Latrell Mitchell e Joseph Manu gli autori, hanno deciso la partita per i tricolori di Sydney, mentre una doppia espulsione temporanea per Cameron Munster ha segnato la serata negativa degli Storm.

 Sutton indica a Munster la via della panchina

Particolarmente deprecabile il secondo episodio, a pochi minuti dal termine, quando Munster ha dato un calcio in testa a Manu a terra dopo un placcaggio.

I galletti hanno segnato ben 18 punti prima che gli Storm si facessero vedere sul tabellone. Ma quando ciò è accaduto, mancavano soli 16 minuti al termine dell’incontro e la partita era già decisa.

Billy Slater salutato dai compagni al termine dell’incontro che chiude la sua carriera

Vincitore delle Churchill Medal come migliore in campo Luke Keary.

Cooper Cronk, che ha giocato con una scapola rotta, ha ottenuto la propria doppietta personale confermando il titolo vinto con gli Storm la stagione scorsa.

Finale Femminile

Prima della finale maschile, si è giocata quella femminile, dove le Brisbane Broncos si sono imposte per 34 – 12 sulle Roosters in un’altra partita a senso unico.

Ali Brigginshaw e Brittany Brealey alzano il trofeo

Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.