Tennis: la finale femminile sarà tra Serena Williams e Maria Sharapova

share on:

Vittorie in due set per la numero uno e due al mondo in semifinale

Nei derby russo e americano le due più quotate e esperte giocatrici hanno la meglio sulle avversarie, 6-3, 6-2 per Sharapova su Makarova, e 7-6 (7-5), 6-2 per Williams su Keys.

Il match tra Maria Sharapova e Ekaterina Makarova è stato abbastanza deludente con la numero 10 al mondo Makarova mai realmente in partita e incapace di impensierire seriamente l’avversaria, nonostante Sharapova abbia commesso un numero quasi pari di errori, 26 contro 29.

Serena Williams si conferma regina, ma Madison Keys si impone come astro nascente del tennis femminile

Serena Williams - foto Tourism Victoria from Australia da Wikimedia Commons
Serena Williams – foto Tourism Victoria from Australia da Wikimedia Commons

Madison Keys ha giocato un gran bel primo set, infilando una serie di aces, 12 al termine della partita, ma ha sofferto per via di un secondo servizio troppo prevedibile, letto alla perfezione dalla più esperta avversaria. La maggiore esperienza e tecnica di Serena Williams è emersa nella forza di rimanere nel match recuperando un break di svantaggio e forzando il set al tie break, dove la numero uno al mondo si è imposta non senza fatica.
Nel secondo set Williams è stata in grado di capitalizzare di più sugli errori di Keys, ma ha dovuto comunque giocare ai suoi massimi livelli per vincere.
Keys ha dimostrato grande potenziale e tenacia, non solo un primo servizio di tutto rispetto. Sull’1-5 ha difeso con le unghie salvando 7 match points e facendo di tutto per rimanere in partita, ma si è dovuta comunque arrendere alla numero uno al mondo nel game successivo, perso ai vantaggi dopo aver salvato l’ottavo match point.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.