Terzo titolo BBL per gli Scorchers

share on:
cricket BBL Perth Scorchers

Gli Scorchers battono i Sixers in finale

Per la terza volta in sei edizioni è la squadra di Perth la regina della Big Bash League

Partita dominata dagli Scorchers che prima fermano i Sixers a quota 144 e poi raggiungono il target con 25 lanci d’anticipo.

Michael Klinger imbattuto a quota 71 e Jhye Richardson con un bottino di tre wicket sono stati i trascinatori nella serata di Perth, ma la vittoria degli Scorchers è il frutto di una stagione giocata a alto livello e di una lavoro di squadra molto efficace.

I Sydney Sixers, andati in battuta per primi hanno sofferto i lanciatori di casa e hanno trovato nel solo veterano Brad Haddin un battitore in grado di garantire punti, ma l’ex ricevitore dell’Australia si è fermato a quota 38, un punto in meno della sua età, pur sempre il miglior punteggio individuale dei Sixers, ma non in grado di mettere un solco abbastanza grande tra le due squadre.

Jhye Richardson miglior giocatore della finale

Andati in battuta gli Scorchers hanno preso subito il largo, perdendo un solo wicket, quello di  Whitman all’ottavo over per mano di Nathan “Garry” Lyon e raggiungendo agevolmente il totale necessario a alzare la terza coppa su sei edizioni.

Il tabellino completo su ESPN Cricket

In copertina foto dall’account Twitter 


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.