Test Match: l’Australia per il Galles

share on:
rugby union David Pocock

Wallabies in Galles per continuare la serie positiva nei test match

David Pocock torna titolare per la prima insidiosa uscita dei Wallabies nei test match di fine anno contro il Galles affidato temporaneamente a Rob Howley

L’ultima vittoria gallese in un test match risale al 29 Novembre 2008, quando i dragoni si imposero 21-18 al Millenium Stadium di Cardiff, da lì in poi solo vittorie australiane, compresi due incontri della Coppa del Mondo: la finale per il terzo posto nel 2011 e l’incontro nella fase a gironi nel 2015.

Per i Wallabies i test di fine anno saranno una prova importante dopo una disastrosa serie contro l’Inghilterra e un Rugby Championship in chiaroscuro.

L’Australia, che affronterà le cinque più forti nazioni europee nei test match di fine anno, partirà da Cardiff con una formazione priva dello squalificato Dean Mumm e dell’infortunato Samu Kerevi rispetto al 37-10 subito a Auckland il 22 Ottobre.

David Pocock, recuperato completamente dall’infortunio alla mano, partirà in terza linea, nell’inusuale posizione interna, ma siamo sicuri si scambierà di posizione spesso con Michael Hooper.

Tevita Kuridrani sostituirà Kerevi nella posizione di centro esterno, mentre all’interno è stato confermato la rivelazione dell’anno, Reece Hodge.

Come sempre giocando contro una squadra del vecchio continente, sarà fondamentale per i Wallabies adattarsi al diverso metodo di gioco, facendo molta attenzione a non commettere infrazioni, che il cecchino Halfpenny sarà pronto a convertire in punti per i dragoni.

Il Galles, ancora una volta temporaneamente nelle mani di Howley mentre Warren Gatland prepara il tour dei Lions in Nuova Zelanda, si presenta con una formazione priva di due pezzi molto importanti nel reparto avanzato: Alun Wyn Jones, Toby Faletau e  Sam Warburton.

Galles

Galles

Australia

 

180px-Logo_Wallabies.svg

15 Leigh Halfpenny
14 Alex Cuthbert
13 Jonathan Davies
12 Jamie Roberts
11 George North
10 Dan Biggar
9 Rhys Webb
8 Ross Moriarty
7 Justin Tipuric
6 Dan Lydiate
5 Luke Charteris
4 Bradley Davies
3 Samson Lee
2 Ken Owens
1 Gethin Jenkins (c)
15 Israel Folau
14 Dane Haylett-Petty
13 Tevita Kuridrani
12 Reece Hodge
11 Henry Speight
10 Bernard Foley
9 Nick Phipps
8 Lopeti Timani
7 Michael Hooper
6 David Pocock
5 Adam Coleman
4 Rory Arnold
3 Sekope Kepu
2 Stephen Moore (c)
1 Scott Sio
Riserve: 16 Scott Baldwin; 17 Nicky Smith; 18 Tomas Francis; 19 Cory Hill; 20 James King; 21 Gareth Davies; 22 Sam Davies; 23 Hallam Amos Riserve: 16 Tolu Latu; 17 James Slipper; 18 Allan Alaalatoa; 19 Rob Simmons; 20 Scott Fardy; 21 Nick Frisby; 22 Quade Cooper; 23 Sefanaia Naivalu

Calcio d’inizio alle ore 14:30 ora locale, le 1:30 di notte di Domenica 6 Novembre in Australia.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.