Torna il lockdown a Melbourne

share on:

Cinque giorni di lockdown a Melbourne da Venerdì a Mercoledì sera

Il premier del Victoria Dan Andrews ha annunciato il ritorno delle misure restrittive per 5 giorni a seguito dell’aumento di casi di “variante inglese” legati a lavoratori dell’hotel Holiday Inn e del caffè Brunetti dell’aeroporto di Melbourne.

Durante il lockdown gli abitanti di tutto lo stato potranno uscire di casa per soli 4 motivi: fare acquisti essenziali, ricevere o prestare cure mediche, compiere lavori definiti essenziali e fare attività fisica per al massimo due ore al giorno in compagnia solo di un familiare o di un estraneo.

Gli spostamenti saranno ristretti a cinque chilometri dalla propria abitazione per fare acquisti o sport individuali.

L’impatto sugli eventi sportivi previsti per questo fine settimana è ancora da chiarire, quasi certa la conferma delle partite degli Australian Open di tennis, molto probabilmente cancellate le partite di AFLW in programma a Melbourne.

Il lockdown farà molto probabilmente scattare anche la chiusura dei confini tra lo stato del Victoria e gli altri stati, rendendo problematiche le trasferte delle squadre coinvolte nei campionati di calcio, basket e baseball.

Il lockdown non dovrebbe coinvolgere i Melbourne Rebels, che si sono comunque detti pronti a partire per un’altra destinazione per non compromettere l’inizio del campionato di Super Rugby.


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.