Tour Downunder: a Nizzolo la penultima tappa, maglia a Impey

share on:

L’italiano Giacomo Nizzolo si impone nella penultima tappa del Tour Downunder

Il Sudafricano Daryl Impey strappa la maglia all’eroe locale Richie Porte per soli due secondi. Sarà gran battaglia oggi nell’ultima tappa

La tappa di ieri da Glenelg a Victor Harbour ha visto il veemente attacco della Mitchelton-Scott che grazie agli abbuoni e a gioco di squadra ammirevole ha portato il vincitore delle due ultime edizioni del Tour Downunder Daryl Impey in vetta alla classifica.

Daryl Impey sul podio

Con soli due secondi di vantaggio Impey dovrà difendersi con i denti da Porte nell’ultima tappa del Tour Downunder di oggi.

Il corridore australiano ha infatti vince la McLaren Vale – Willunga Hills ininterrottamente del 2014, e con una salita finale ha tutte le possibilità di riprendersi la corsa.

Richie Porte al traguardo di Willunga Hills nel 2019

Il piano delle Mitchelton-Scott ieri è stato quasi perfetto, ma è mancato nel finale, quando il  corridore milanese della NTT Giacomo Nizzolo ha battuto tutti allo sprint.

Il team di Impey aveva infatti in mente un finale ben diverso per il proprio leader, Impey era in una fuga con altri nove corridori, tre dei quali della Mitchelton-Scott a una decina di chilometri dal traguardo. La vittoria di tappa gli avrebbe dato un altro abbuono di dieci secondi e avrebbe portato a dodici secondi il vantaggio in classifica su Porte.
Invece il gruppo si è ricompattato nel finale e i velocisti hanno avuto la meglio sui fuggitivi.

Nizzolo ha preceduto l’altro italiano Simone Consonni e il tedesco Roger Kluge allo sprint finale.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.