Tutto facile all’esordio per l’Australia

share on:

L’Australia liquida l’Afganistan grazie a un grande Warner

89 not out su 144 lanci il bottino del partente australiano nella partita d’esordio della coppa del mondo

Come da previsioni, l’Afganistan non ha impensierito più di tanto l’Australia. David Warner e Aaron Finch hanno guidato i verdeoro a una vittoria per sette wicket in 34 over a Bristol.

L’Afganistan, andato in battuta per primo, si è fermato a quota 207 e ha perso tutti e dieci i propri wicket al secondo lancio del 38mo over.

Disastrosi i partenti asiatici, Shahzad e Zazai, usciti entrambi per una papera nei primi tre over. Meglio hanno fatto il numero tre dell’ordine di battuta Shah, che ha sfiorato la centuria fermandosi a quota 43 e il numero sette Zadran che è stato eliminato a quota 51.

La disperazione di Najibullah Zadran

Cummins e Zampa hanno ottenuto entrambi 3 wicket, ma il primo ha concesso solo 40 punti agli avversari negli otto over lanciati.

L’innings australiano ha vissuto sulla partnership da 96 punti tra Warner e Finch. Quando il capitano è stato eliminato per 66, Warner ha proseguito a battere vedendo i wicket prima di Khawaja – 15- poi di Smith – 18 – cadere.

A siglare la vittoria ci ha pensato Maxwell con un fuori campo al primo lancio affrontato.

David Warner, migliore in campo
L’Australia scenderà nuovamente in campo Giovedì contro le Indie Occidentali che hanno demolito il Pakistan nella sorpresa dei primi incontri della Coppa del Mondo.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.