Un po’ d’Italia nella storia dei Melbourne Rebels

share on:

Nino Pangrazio uno degli abbonati storici dei Melbourne Rebels

Il comproprietario di “Pellegrini’s” testimonial per il decennio della squadra di rugby

Il bar ristorante “Pellegrini’s” è un’istituzione della capitale del Victoria, fondato nel 1954 da Leo and Vildo Pellegrini, e acquisito da Nino assieme a Sisto Malaspina nel 1974, ha contribuito in maniera determinante a insegnare agli australiani l’arte del caffè e della cucina italiana.

Purtroppo Sisto ci ha lasciati in condizioni tragiche da poco più di un anno, ucciso da una coltellata in un attentato terroristico.

Nino ha proseguito da solo per un anno prima di ritirarsi lo scorso Novembre all’età di 82 anni e lasciare l’attività al figlio di Sisto, David.

Ma tra le passioni di Nino, oltre alla buona cucina, c’è anche lo sport, e invece del popolare pallone di casa nostra, il ristoratore è un appassionato di rugby, e è uno degli abbonati storici dei Melbourne Rebels.

La squadra di Super Rugby, giunta alla sua decima stagione, ha deciso di onorare i propri fedelissimi “foundation members”, abbonati fin dal primo giorno, inserendo i loro nomi in un’edizione speciale della loro maglia da gioco.

Il rinomato ristoratore ha avuto la gioia di ricevere la propria maglia dall’ex pilone dei Rebels Laurie Weeks, membro del team dalla sua fondazione, proprio nello storico locale al numero 66 di Bourke Street.

p.s. tra i “foundation members” c’è anche l’autore di questo post 😉

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.