Urna fortunata per i Wallabies

share on:
rugby union michael cheika

I Wallabies evitano i pericoli maggiori: Francia e Argentina

Il sorteggio mondiale di Tokyo mette l’Australia nel girone D con Galles, Georgia e due qualificate: la prima del girone Oceania, probabilmente le Isole Figi, e la seconda dal gruppo americano, Stati Uniti o Canada.

I Wallabies sono così di diritto favoriti per il passaggio del turno, e dati i precedenti contro i dragoni, partono come favoriti per il primo posto nel girone.

La Georgia è in crescita, ma non dovrebbe rappresentare un ostacolo troppo duro per l’Australia. Discorso simile per le probabili qualificate da Oceania e Americhe: gli isolani potrebbero dare del filo da torcere, ma non sono in grado di impensierire i Wallabies.

Cheika può sorridere per aver evitato le mine vaganti di questo sorteggio, Francia e Argentina, capitate invece all’Inghilterra di Eddie Jones.
I bianchi dovranno riscattare la figuraccia del mondiale casalingo, dove non riuscirono a uscire dal girone con Galles e Australia. Considerando i valori attuali l’Inghilterra non dovrebbe avere problemi, ma tra due anni le cose potrebbero cambiare, soprattutto considerando due avversarie note per fare il salto di qualità sul palcoscenico più importante.

Male è invece andata all’Italia, che si trova nel girone con la Nuova Zelanda in cerca del terzo titolo consecutivo e con il Sud Africa, impresa praticamente impossibile. Nonostante la vittoria di Firenze di quest’anno e il precedente del Mondiale 2015, dove gli Springbok vennero sorpresi dal Giappone, per poi però passare comunque il turno, ai cinghiali non rimangono molte speranze di passare il turno.

Meglio è decisamente andata ai padroni di casa del Giappone, che se la vedranno contro Scozia e Irlanda.

Coppa del Mondo 2019


Also published on Medium.

Commenti

Leave a Response

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.