Vittoria fortunosa per gli Storm

share on:
NRL Newcastle Knights Jacob Safiti

I Melbourne Storm battono i Newcastle Knights con un po’ di fortuna

Il gioco non c’è ancora, ma i risultati arrivano, Storm – Knights 18-14 all’AAMI Park

Gli Knights sono stati in vantaggio fino a sette minuti dal termine, quando Richard Kennar ha portato i padroni di casa in testa, a nulla sono valsi gli ultimi tentativi ospiti, quarta vittoria per Melbourne, ancor a secco di vittorie Newcastle.

Richard Kennar segna la meta decisiva

Primo tempo

Newcastle è andata in vantaggio con una meta di Jacob Saifiti (in copertina, screenshot da FoxTel) al 13′ di gioco, ma dopo soli 5 minuti gli Storm si sono rifatti sotto con una meta di Cooper Cronk.

Il gioco ha stagnato e gli errori si sono ripetuti da entrambe le parti, alla mezz’ora gli Knights sono andati in vantaggio grazie a un piazzato di Trent Hopkinson sull’ennesimo fallo degli Storm.

Secondo tempo

Anche la ripresa ha stentato a decollare, con entrambe le squadre imprecise e fallose. Quando al 57′ è arrivata la seconda meta ospite l’equilibrio si è rotto e i padroni di casa sono stati costretti a giocare ai livelli che loro competono.

I senatori della squadra hanno squillato la carica, Cooper Cronk ha segnato la sua seconda meta personale e Cameron Smith ha raggiunto il pareggio con la trasformazione seguente e con un piazzato al 68′ minuto.

Cooper Cronk in meta

La meta della vittoria è arrivata però dal ventunenne Kennar alla sua prima uscita nella stagione.

Gli attacchi negli ultimi minuti degli Knights sono stati, come tutto il loro secondo tempo invani e gli Storm hanno potuto così festeggiare una vittoria faticata.

Il tabellino

Melbourne Storm 18 (6)
Mete: Cronk (2), Kennar
Trasf.: Smith 2/3
Piazz.: Smith 1/1

Newcastle Knights 14 (8):
Mete: Saifiti, Sims
Trasf.: Hodkinson 2/2
Piazz.: Hodkinson 1/1


Also published on Medium.

Commenti

1 Comment

Rispondi