Vittoria per le Matildas in Giappone

share on:
Calcio de Vanna Melbourne City

Importante successo per le Matildas nella prima uscita del torneo di qualificazione a Rio

Bella prova in casa delle favorite giapponesi per le Matildas, 3-1 il finale

Il Giappone era la favorita della vigilia, non soltanto per il fatto che gioca in casa, ma soprattutto per l’invidiabile palma res delle giocatrici del Sol Levante, campionesse mondiali 2011 e finaliste nel torneo 2015, così come nelle olimpiadi 2012 e campionesse d’Asia in carica.

Le Matildas hanno aperto le marcature con un colpo di testa di Lisa de Vanna al venticinquesimo minuto su assist di Katrina Gorry e hanno raddoppiato a cinque minuti dal termine con Michelle Heyman servita da de Vanna. Nell’azione del secondo goal australiano anche una fortunosa deviazione sulla schiena dell’arbitro, l’italiana Carina Vitulano .

Il secondo goal delle Matildas

Le padrone di casa si sono rifatte prima dello scadere del tempo con un goal di Yuki Ogimi, ma nel secondo tempo le Matildas sono riuscite a controllare la gara e hanno segnato il goal del definitivo 1-3 con Katrina Gorry al 78′.

La vittoria per le Matildas è un passo importantissimo verso la qualificazione a Rio 2016, solo le prime due in classifica staccheranno infatti il biglietto per il Brasile.

Nelle altre due partite del torneo la Cina ha sconfitto il Vietnam per 2-0 mentre il derby tra Sud e Nord Corea è finito in pareggio 1-1.

Domani le Matildas affronteranno l’abbordabile Vietnam per poi giocare contro Sud Corea il 4 Marzo, Nord Corea il 7 e infine Cina il 9.

Commenti

3 Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.