W-League: City campione

share on:
W-League Melbourne City

Vittoria per il Melbourne City nella finale della W-League

Battuto il Sydney FC per 2-0 in trasferta, terzo titolo consecutivo per il City!

Fishlock protagonista della vittoria del City con un goal e con la punizione che ha dato il la alla seconda rete delle citizens.

Per la terza volta consecutiva è il Melbourne City a festeggiare al termine del campionato femminile di calcio. E per la seconda stagione consecutiva il successo è arrivato nella maniera più difficile, con due vittorie in trasferta, in semifinale e in finale.

A soccombere alla forza delle citizens è stato il Sydney FC, come nella stagione 2015/’16.
Protagonista indiscussa della partita di Sydney è stata la gallese Jess Fishlock, già protagonista della vittoria sul Brisbane Roar in semifinale.

La centrocampista del City è stata l’autrice del primo goal del City che ha colto il portiere dell’FC Aubrey Bledsoe fuori dai pali dopo un rinvio sbilenco e poi ha propiziato la seconda rete con una punizione che è stata spinta il rete da Jodie Taylor dopo la deviazione di Bledsoe sulla traversa.

Fishlok e compagne festeggiano il goal del City

 


Also published on Medium.

Commenti

Rispondi