Waratahs vs Brumbies, i ‘Tahs hanno un Folau in più

share on:

Se dopo nemmeno una stagione di Rugby Union giocato nella sua carriera Israel Folau era già l’estremo titolare dei Wallabies, non ci dovremmo stupire della sua prestazione nell’ultima partita disputata. Il tuttofare della linea arretrata dei Waratahs è stato autore di una partita incredibile, condita con una meta e 2 assist oltre che con le oramai solite prese al volo e cavalcate a tutto campo.

Primo Tempo

Partono forti i Brumbies che già al secondo minuto vanno in meta con un bel buco di Toomua che arriva in meta, Leali’ifano trasforma e il punteggio va subito sullo 0-7.

Dopo 2 calci di punizione per parte lo score si sposta sul 6 – 13 poi ci pensa Folau a cambiare l’andamento della partita, prima con un buco incredibile che permette a Foley di schiacciare comodamente in meta, poi con una marcatura personale che fa volare i ‘Tahs sul 20 – 13, punteggio su cui si chiude il primo tempo

Secondo Tempo

Kurtley Beale fa guadagnare altri 3 punti ai padroni di casa con un calcio piazzato dalla distanza al 46esimo; la partita si blocca, tantissimi cambi vengono fatti. Ci pensa ancora Folau a ravvivare il match, servendo a Latu la palla del definitivo 28 – 13.

La squadra di Cheika ha dimostrato molto in fretta di essersi ripresa dalla sconfitta neozelandese della settimana scorsa battendo con autorità una squadra forte e preparata come i Brumbies. Sabato prossimo saranno ospiti all’Allianz Stadium i Blues, squadra in piena crisi.

I Brumbies invece tornano a Canberra e affronteranno i Cheethas che, dopo aver subito una dura sconfitta in casa dei Crusaders, cercheranno di rilanciarsi.

Commenti

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.